INSALATA GERMOGLI DI SOIA

Oggi propongo una ricetta ricca e salutare a base di germogli di soia. La soia infatti è ricca di proteine, povera di grassi e molto ricca di acqua. I germogli di soia sono le piccole piantine di soia appena nate e vengono consumati come una verdura.
germogli-di-soia

INGREDIENTI:

Germogli di soia 400g

Sedano bianco 2

peperone 1

carote 1

olio di sesamo

sale pepe

aceto

salsa di soia

 

PREPARAZIONE:

Lavare accuratamente di sedano,carote,peperoni e i germogli di soia. Private il sedano dalle foglie.

tagliare carote ,sedano e peperoni tutto alla julienne (tipo bastoncini sottili ),

come-tagliare-peperone

 

carote5

 

86c841ea2066006308078dfee8d1a89c

 

 

Per i i germogli di soia vanno bolliti in acqua con aggiunta di un cucchiaino di sale per 2 3 minuti.

Mettere tutta la verdura in una ciotola per insalata, condire con 3 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiaini di aceto bianco, un pizzico di sale e pepe, e aggiungere un po di olio di sesamo  e mescolare gli bene gli ingredienti.

 

 

GERMOGLI DI SOIA

 

 

<script async src=”//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js”></script>
<!– Ad Unit #2819905218 – orientalfood.myblog.it –>
<ins class=”adsbygoogle”
style=”display:inline-block;width:300px;height:250px”
data-ad-client=”ca-pub-6672328681498704″
data-ad-slot=”2195402276″></ins>
<script>
(adsbygoogle = adsbygoogle || []).push({});
</script>

 

 

TOFU’ MANDORLE E CAROTE

 

TOFU’ MANDORLE E CAROTE

Oggi sabato 07 novembre vi propongo una ricetta davvero deliziosa che ho appena sperimentato e che volevo condividere con tutti, a base di un ingrediente molto diffuso in Cina il tofu’ che viene ricavato dalla cagliata del latte di soia. La produzione è simile al formaggio dal latte. In Cina il tofu’ viene cucinato in diverse maniere ad esempio fritte, con il brodo ecc.. oggi vi propongo una ricetta facile e semplice a portata di tutti.

INGREDIENTI:

TOFU'

-UN BLOCCO DI TOFU’ (TROVATE IN NEGOZI ALIMENTARI CINESI)

–  UN CETRIOLO

– DUE CAROTE

– 20 g MANDORLE GIA’ TOSTATE

– 2 CIUFFI DI PREZZEMOLO

–  3 CUCCHIAINI FECOLA DI PATATE

– SALE PEPE

– 2 CUCCHIAI DI SALSA DI SOIA

– OLIO DI ARACHIDI

– VINO BIANCO

PREPARAZIONE:

Lavare carote, cetrioli , tagliare a cubetti le carote e i cetrioli senza togliere la buccia a essi ,   e tagliare a dadini il tofu’, e infine sminuzzare il prezzemolo.

In una padella riscaldata a fuoco basso aggiungere l’olio di arachidi e far dorare un po’ il tofu’ poi  mettere i cetrioli, le carote e le mandorle fare saltare tutto per circa  5 6  minuti ,  insaporire con un po di sale e pepe.  Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua , portare tutto in evaporazione , poi aggiungere due cucchiai di salsa di soia.

in un piattino a fondo alto sciogliere con un po di acqua 3 cucchiaini di fecola di patate.

tofu3

Aggiungere al composto in padella la fecola di patate, mescolare con cucchiaio di legno il tutto, fino a che non si asciuga il composto,aggiungere i ciuffi di prezzemolo . poi aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco.

Ed alla fine il risultato sarà!!! buonissimo

tofuuu

 

 

 

 

 

DOLCE CINESE (DOLCE DELLA LUNA)

PRESENTO UN DOLCE TIPO CINESE DOLCE DELLA LUNA (YUE BIN)

YUEBIN

La torta luna 月饼è un dolce tradizionale  consumato durante la festa di metà autunno , una delle festività cinesi più importanti. La torta lunare deriva il suo nome dal fatto che la festa di metà autunno è dedicata all’osservazione ed al culto della luna nel giorno della festa appare  la luna piena, il dolce è a  forma rotonda si ispira appunto alla forma della luna piena . Il periodo di festeggiamento dipende è diverso ogni anno a seconda del calendario cinese.

Propongo una ricetta che faccio ogni anno in occasione della festa:

INGREDIENTI PER LA PASTA:

– 400 g di farina

– 30 g di latte in polvere

-1 cucchiaio di lievito in polvere

-3 uova

– 280 g di zucchero

-150 g di burro sciolto e portato a temperatura

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

-50 g di uvetta

– 200 g pasta di fagioli di fagioli verdi cinesi

– 1 cucchiaio di olio semi di soia

– 50 g di semi di sesamo neri

PREPARAZIONE:

In una scodella , miscela la farina, il latte in polvere ed il sale.

rompi le uova in una seconda scodella ,  Aggiungi lo zucchero e sbatti i due ingredienti per circa 5 minuti. Incorpora il burro fuso , Mescola ed amalgama tutti gli ingredienti. (lascia da parte un po di miscela d’uovo)

Setaccia ed aggiungi gli ingredienti secchi a quelli liquidi. Mescola per creare il tuo impasto.

versa l’impasto su una superficie e inizia a lavorarlo per qualche minuto, fino a che non raggiunge una consistenza liscia poi modella l’impasto in una forma allungata (se è possibile lasciare a riposo per una notte).

Taglia l’impasto in parti uguali. Crea delle forme circolari di piccole dimensioni, dovrai ottenerne circa 15 – 20.

RIPIENO

Prepara il  ripieno a base di fagioli verdi mettili a bagno il giorno prima. Scolali e porta ad ebollizione 2 litri d’acqua. Aggiungi i fagioli e riduci la fiamma. Cuoci fin quando la buccia dei fagioli inizierà a rompersi. Scolali e versali in una pentola schiaccia i fagioli fino a ottenere una pastina e poi aggiungi   un filo d’olio di semi di soia e dello zucchero,  lascia raffreddare prima dell’uso.

In una padella aggiungi un po’ olio di soia e  Lascia arrostire a fuoco alto i semi fino a quando non siano dorati e emanino un odore gradevole. Mescolare spesso i semi con un cucchiaio di legno oppure una paletta da cucina, in modo che non si brucino, il tutto in 4 o 5 minuti poi togli dal fuoco

Preriscalda il forno portandolo ad una temperatura di 200ºC. Prepara due teglie da forno e rivestile di carta antiaderente.

taglia a pezzi la pasta modella i pezzi di  impasto  fino ad ottenere una forma tonda.

Aggiungi il ripieno ,  disponendo  il ripieno al centro di ogni dolcetto. Afferra le estremità dell’impasto ed avvolgi il ripieno formando una palla. Pizzica l’impasto per chiuderlo.

modella ogni dolce della luna con lo stampo a forma rotonda  schiacciandolo al suo interno. Colpisci con pazienza e delicatezza lo stampo sui quattro lati per riuscire ad estrarre l’impasto. Poi puoi decorare la tua torta usando una forchetta e uno spiedo per disegnarci  sopra dei disegni a piacere tuo.

YUEBIN1

pennella la superficie dei dolci con la miscela d’uovo. Disponi i dolcetti sulle teglie separandoli l’uno dall’altro di circa 2,5 cm. Inforna i tuoi dolci. In 5 minuti i dolci prendono forma, quando diventano dorati si estraggono, si fanno raffreddare, e si spalmano di un misto di tuorlo e di bianco d’uovo sbattuto, soprattutto sulla decorazione, senza eccedere.

I dolci della luna così spalmati vanno rimessi in forno a 170 gradi per altri 15 minuti. Appena cotti, l’involucro si presenta duro e secco, ma si ammorbidiscono in poco tempo.

 

Spero che vi esca bene il dolce :))))))